home.gif (1226 byte)

Pitigliano - Castro - Selva del Lamone

Alcune immagini

Durata: 3 giorni
Periodo: 18,19,20 ottobre 2002
Itinerario:
- Vie cave etrusche di     
  Pitigliano
- Valli del fiume Fiora
- Passaggio nelle   
  vicinanze della 
  necropoli etrusca di
  Poggio Buco
- Escursione nella
  riserva naturale di
  Montauto (450 mt.
  slm)
- Escursione Romitorio
  Etrusco di Castro
- Vie cave etrusche vicino
  Castro
- Attraversamento Selva
  del Lamone

Partecipanti:
Andrea R. (la guida), Aurora, Maurizio,  Sergio, Andrea V., Massimo,

Km percorsi:
120 circa

Commento sul trekking da parte di Andrea V.: bello sotto ogni punto di vista reso ancora pi bello
per la partecipazione del mitico Sergio!

Uno degli ultimi trekking del 2002 ha visto tra i suoi partecipanti, oltre che la guida Andrea Rappoli anche gli ormai rodati e conosciuti cavalieri: Massimo, Sergio, Maurizio, Aurora ed Andrea V.   alla sua prima vera esperienza.
L'itinerario, sviluppato in tre giorni stato caratterizzato da un clima decisamente
ottimale ma, allo stesso tempo, da un percorso particolarmente impegnativo.

1 Giorno
---------
Il gruppo si compone il venerd mattina al Maneggio Belvedere. Non appena tutti i cavalieri sono in sella si parte alla volta di Pitigliano. Attraversata Pitigliano ci troviamo subito nella storica via cava etrusca ma un piccolo inconveniente causato da un cedimento della roccia costringe il gruppo ad una sosta forzata, ma con un notevole sforzo dell'esperta guida Andrea Rappoli, riporta cavalli e cavalieri sulla "retta via". Lasciata la via cava, una lunga strada bianca ci porta nelle splendide valli del fiume Fiora che, una volta attraversato viene consumato il pranzo al sacco. Dopo un breve momento di relax si riparte in direzione della maremma laziale attraversando le campagne della vicina necropoli etrusca di Poggio Buco.
Nel tardo pomeriggio il gruppo giunge all'azienda agrituristica "Castro" nel comune di Ischia di Castro.

2 Giorno
---------
Il secondo giorno, dedicato all'escursione nella vicina riserva naturale di Montauto situata a cavallo tra Toscana e Lazio. Poco dopo partiti il gruppo si ricongiunge con una guida del posto il quale, dopo una sfiancante salita, ci conduce sulle pendici del monte Calvo dove a circa 450 mt slm vi situato un rude di un castello di epoca medievale di particolare splendore contornato da un panorama di notevole bellezza. Una volta consumato il pranzo al sacco, il gruppo si muove alla volta dell'agriturismo per giungervi nel tardo pomeriggio.

3 Giorno
---------
Terzo giorno, dedicato al rientro, subito partito il gruppo ha fatto sosta per una piccola   escursione presso il romitorio situato nella tenuta dell'azienda agrituristica.
Successivamente, lasciata la necropoli di Castro il gruppo entra nella famosa e ormai conosciuta Selva del Lamone. Una volta all'interno viene consumato, tra rovi e spini, il pic-nic ma sarebbe stato sufficiente fare pochi passi per trovare "IL PARADISO".
Nel tardo pomeriggio il gruppo stanco e provato giunge al maneggio portando con se un ricordo indelebile.

(Il maneggio Belvedere ringrazia Andrea V. per la stesura del testo e per le foto)

 

 

 

 

foto gruppo1.jpg (37925 byte)
Sergio, Massimo, Andrea

attraversamento fiume.jpg (37114 byte)
Sul fiume

pic-nic selva del lamone.jpg (34353 byte)
Il pic-nic

andrea.jpg (43561 byte)
Un passaggio a piedi effettuato dalla guida